virus informatici

Tempo di lettura stimato: 5 min.

Pillola Informativa

Navigare su Internet implica enormi potenzialità (acquisti on-line, operazioni bancarie, informazioni istantanee, …) ma allo stesso tempo porta con se svariati rischi per la sicurezza delle informazioni e dei tuoi dati personali. In questo articolo vediamo quali sono le principali fonti di infezione da virus informatici,  con alcune raccomandazioni su come individuarli e quindi evitarli, per proteggere la tua sicurezza.

  • Virus informatici su Siti Internet
  • Virus informatici in Applicazioni o in Aggiornamenti
  • Virus informatici in allegati email
  • Virus informatici nei Social Network

Infezione da virus informatici sui Siti Internet

Una delle principali fonti di infezione da virus informatici che colpisce i tuoi dispositivi è rappresentata dalla visualizzazione di un sito web fraudolento, modificato appositamente per ingannare la vittima, inducendola a scaricare ed eseguire dei programmi dannosi sul proprio dispositivo. In alcuni casi, una volta aperta la pagina del sito, il download del virus avviene in maniera invisibile, sfruttando le vulnerabilità del proprio browser non aggiornato o le vulnerabilità delle estensioni (plugin) installate nel browser.

Come proteggersi da questi attacchi? Installa un buon antivirus e segui le raccomandazioni che trovi nella Categoria Social, Siti e Chat per riconoscere in anticipo quali sito sono sicuri e quali no.

Infezione da virus informatici in applicazioni o aggiornamenti

Un’altra causa di infezione da virus informatici sono le false applicazioni scaricate su Siti non ufficiali o falsi aggiornamenti che ti vengono proposti durante la navigazione su Internet. Anche un’applicazione graficamente e funzionalmente paragonabile a quella ufficiale, può presentare un virus negli strati software sottostanti che durante il normale utilizzo lavora per rubare le tue informazioni e i tuoi dati personali (come il PIN della carta di credito o informazioni dettagliate sulla tua vita private per poi poter inviarti un attacco personalizzato).

Come puoi difenderti? Fare attenzione a ciò che ti viene proposto su Internet, utilizza i siti ufficiali e informati, tramite una ricerca, sull’affidabilità di un particolare sito web. Scarica gli aggiornamenti utilizzando la funzione apposita dell’applicazione installata o utilizza il canale ufficiale

Inoltre, molto spesso il gli autori di un’applicazione rilevano gravi falle di sicurezza che, se sfruttate a dovere, possono compromettere l’integrità del proprio dispositivo, pertanto ti consigliamo di verificare periodicamente gli aggiornamenti.

navigare su internet

Infezione da virus informatici negli allegati email

Probabilmente avrai già sentito parlare del Social Engineering, per maggiori dettagli leggi qui. L’attacco alla posta elettronica rappresenta oggi uno delle maggiori criticità sia per i cittadini che per le aziende. I criminali provano ad infettare un sistema con virus presente come allegato in una email inviata per ingannare la vittima. Questi allegati dannosi se scaricati causano danni più o meno gravi a seconda della tipologia di virus.

Nei prossimi articoli approfondiremo le varie tipologie di virus, i danni che possono causare e le raccomandazioni da seguire per evitare queste spiacevoli conseguenze.

Per questo motivo di raccomandiamo di non aprire le email senza aver prima visionato nel dettaglio il mittente e il contenuto della stessa. Clicca qui per maggiori dettagli su come riconoscere mail fraudolente.

Infezione da virus informatici nei Social Network

Come ultimo caso, ma non ultimo in termini di pericolosità e frequenza, troviamo i virus diffusi sui social network. In questo caso il criminale informatico tenta di diffondere il virus assumendo false sembianze. Ad esempio, potresti ricevere un messaggio da un parente, un amico o un conoscente che ti invita a cliccare su un link per poter guardare una foto o un video che ti riguarda. Una volta cliccato sul link un virus infetterà il tuo dispositivo e potrebbe operare in svariati modi, come rubando le tue informazioni o bloccando l’utilizzo del dispositivo per richiederti un riscatto. Anche in questo caso ti raccomandiamo di prestare la massima attenzione ai link che ricevi, anche perché l’account che ti invia il messaggio potrebbe essere davvero di un tuo conoscente ma quest’ultimo a sua volta è vittima di un criminale che è riuscito ad accedere al suo account ed a inviare i messaggi a tutti i contatti della rubrica, alla ricerca di qualcuno poco attento e che facilmente clicca sui link. Diffida da tutto ciò che risulta sospetto.

Segui le nostre raccomandazioni e i consigli per riconoscere le vulnerabilità e le minacce. Proteggiti dagli attacchi informatici e mantieni al sicuro i tuoi dati personali attivando protezioni di sicurezza aggiornate e seguendo comportamenti adeguati.

Resta connesso!!!

mail

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Ricevi periodicamente una mail con le ultime pillole e gli ultimi articoli pubblicati

CONDIVIDI QUESTA PILLOLA

Contribuisci alla diffusione della cultura digitale di amici e colleghi

PUOI INVIARCI SEGNALAZIONI O RICHIEDERE LA PUBBLICAZIONE DI UN ARTICOLO SU UN ARGOMENTO DI INTERESSE!!!

pillole informative

LEGGI TUTTE LE NOSTRE PILLOLE

Accresci le tue conoscenze, abilità e competenze per proteggere le informazioni

Ultime Pillole pubblicate

Truffa WhatsApp dei buoni Ikea in regalo

Truffa WhatsApp dei buoni Ikea in regalo

Attenzione a un messaggio truffa sulla chat WhatApp che promette buoni Ikea da 250 euro. Si tratta di una truffa per rubare i tuoi dati.
Leggi
La differenza tra dato e informazione

La differenza tra dato e informazione

Per comprendere fino in fondo il significato delle raccomandazioni e dei diritti del cittadino è importante conoscere la differenza tra dato e informazione. In questa pillola descriviamo brevemente questa differenza.
Leggi
EasyJet, violazione dei dati personali degli utenti

EasyJet, violazione dei dati personali degli utenti

Ti informiamo sul maxi attacco subito da EasyJet e sui rischi per i tuoi dati personali. Inoltre ti indichiamo alcune raccomandazioni per tutelarti da possibili truffe.
Leggi
Le principali fonti di infezione da virus informatici

Le principali fonti di infezione da virus informatici

Navigare su Internet implica enormi potenzialità (acquisti on-line, operazioni bancarie, informazioni istantanee, …) ma allo stesso tempo porta con se svariati rischi per la sicurezza delle informazioni e dei tuoi dati personali. In questo articolo vi presentiamo le principali fonti di infezione da virus informatici.
Leggi
Surface, Dark e Deep Web: tre modi di vedere il Web

Surface, Dark e Deep Web: tre modi di vedere il Web

Sentiamo frequentemente parlare di Deep Web e Dark Web, dei loro rischi e pericoli. Scopriamo insieme le differenze e quali rischi comportano.
Leggi
I principi di base della sicurezza delle informazioni

I principi di base della sicurezza delle informazioni

Conoscere i principi alla base della sicurezza delle informazioni è indispensabile per chiunque al fine di comprendere l’impatto di ogni nostra singola interazione con i sistemi e servizi digitali, aumentando la consapevolezza dei rischi e delle tecniche proteggere le informazioni e i dati personali.
Leggi
Truffa telematica e Frode informatica: scopriamo le differenze

Truffa telematica e Frode informatica: scopriamo le differenze

Uno dei principali rischi legati all'utilizzo degli strumenti informatici è di imbattersi in truffe compiute da parte di criminali informatici.​ Ma qual è la differenza tra truffa e frode?
Leggi